Sana 2018, ai blocchi di partenza la quattro giorni dedicata al bio

Organizzata da BolognaFiere, in collaborazione con FederBio e con il patrocinio dei Ministeri dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, apre oggi Sana.
Fino al 10 settembre la manifestazione di riferimento in Italia per i settori del biologico e del naturale e occasione di networking per i professionisti, gli operatori e le persone interessate al comparto, “invaderà” gli spazi del quartiere fieristico del campoluogo emiliano.

Oggi, alle 10,30, presso Sala Notturno, nel Centro Servizi Blocco D, il convegno di apertura “30 anni di bio: 30 anni di Sana”.
I tanti relatori che interverranno all’incontro, moderato da Isidoro Trovato, giornalista Corriere della Sera, e aperto da Gianpiero Calzolari, presidente BolognaFiere, e da Alessandra Pesce, Sottosegretario di Stato, Ministero delle politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo, si confronteranno sull’agricoltura del futuro, sul biologico come volano di una filiera che dai campi arriva sulle nostre tavole, sulla biodiversità del territorio e sul patrimonio enogastronomico.