Sana 2020 a settembre rinnova l’offerta

Sana 2020
[:it]Sana 2020[:]

Dall’11 al 14 settembre BolognaFiere presenterà un Sana 2020 tutto nuovo, che offrirà occasioni di approfondimento e una proposta ancora più ampia delle soluzioni più innovative che il mercato attualmente propone.

Sana 2020 è frutto della storica collaborazione con l’Associazione della Distribuzione Moderna e del know-how specifico di BolognaFiere nei settori del biologico, che ha generato una nuova sinergia tra le due fiere di riferimento internazionale che hanno luogo a Bologna: Sana, il Salone internazionale del biologico e del naturale e MarcabyBolognaFiere, Private label conference and exhibition, quest’anno (dal 15 al 16 gennaio) giunta alla 16esima edizione.

Fra i trend emergenti di Sana 2020: l’attenzione crescente per i prodotti bio e free from; il tema della tracciabilità e della blockchain; l’offerta, in chiave salutistica, della ristorazione collettiva che con sempre maggiore incidenza inserisce – per scelta aziendale o nel rispetto delle normative vigenti – prodotti a filiera bio; la presenza sugli scaffali della gdo di snack salutistici e prodotti immediatamente fruibili (i “piatti pronti”) fenomeno in qualche misura correlato alla progressiva destrutturazione di pasto e cena.

Altra novità di Sana 2020 un “salone satellite”, dove saranno esposte le più attuali tendenze di mercato attraverso un approfondimento per gli operatori con una formula inedita in cui i contenuti espositivi e quelli culturali potranno esprimersi in maniera estremamente flessibile.

A Sana 2020 le opportunità di business rivolte ai mercati esteri saranno supportate dalla presenza, a Bologna, di delegazioni di buyer esteri e da una serie di iniziative finalizzate ad approfondire gli scenari di mercato. Ne farà parte un importante convegno organizzato da BolognaFiere e ADM, in collaborazione con FederBio e AssoBio, durante il quale verrà sviluppato il tema della diffusione dei prodotti bio nella grande distribuzione, dando voce ai principali protagonisti del comparto.

Il tema della grande ristorazione collettiva (mense aziendali) si svilupperà a Sana 2020, invece, nell’ambito di un convegno che vedrà i contributi delle aziende leader della gestione delle mense aziendali chiamate a confrontarsi con un profondo cambiamento degli standard della ristorazione collettiva che privilegia, con sempre maggiore frequenza per scelta e direttive, proposte nell’ottica di “sano e sostenibile”.