Eima Green Academy: per gli operatori del verde

[:it]Presentata il 27 novembre, nasce Eima Green Academy, progetto di formazione realizzato da Comagarden in collaborazione con le scuole per giardinieri.[:]

Presentata a Milano il 27 novembre, nasce Eima Green Academy, progetto di formazione realizzato da Comagarden (FederUnacoma) in collaborazione con le scuole specializzate per giardinieri e manutentori.

Le professioni legate al gardening, alla cura del verde, alla manutenzione delle aree all’aperto e all’impiantistica sportiva hanno acquisito in questi anni un’importanza crescente. La legge nazionale 154 del 2016 definisce i profili di “giardiniere” e “manutentore del verde” come unici abilitati alla professione, e prevede specifici percorsi formativi che le scuole e gli enti di addestramento riconosciuti dalle Regioni già realizzano con un alto numero di partecipanti.

Proprio da questo bisogno di competenze si è sviluppato il progetto di Eima Green Academy, che vede anche il coinvolgimento della Scuola del Parco di Monza e della scuola agraria di Minoprio e l’ente di formazione dell’Emilia Romagna “Dinamica”.

All’interno dei piani didattici un monte ore verrà dedicato alla descrizione del parco meccanico per il gardening, alle prove dimostrative e all’addestramento degli operatori. Moduli didattici e un tour educational, organizzati nell’ambito di Eima Green Academy, esposizione internazionale che si svolgerà a Bologna nel novembre 2020, completano un percorso formativo che offre conoscenze più approfondite in ambito meccanico e tecnologico.

A coloro che avranno svolto i corsi presso le scuole di specializzazione, e che avranno completato il percorso con le iniziative di formazione nell’ambito dell’Eima  verrà consegnato il diploma dell’Eima Green Academy, mentre attestati di partecipazione sono previsti per coloro che, senza avere svolto i corsi completi abilitanti, intendono comunque approfondire l’uso dei mezzi meccanici partecipando ai seminari in Fiera.