Pulire 2019 porta il cleaning professionale a Veronafiere

Sarò nuovamente Verona ad ospitare Pulire 2019, kermesse arrivata alla edizione numero 25. L’appuntamento è quindi dal 21 al 23 maggio a Veronafiere.

I protagonisti saranno come di consueto le macchine, i prodotti e le attrezzature per la pulizia professionale e l’igiene. 

Lo status acquisito da Pulire 2019 è ben testimoniato dalla massiccia presenza di espositori.

Sono infatti oltre 300, e arriveranno da ben 21 Paesi diversi. I maggiori player del settore saranno i protagonisti con le soluzioni più innovative.

Ma una fiera non è certo completa senza il suo pubblico: ed infatti, per Pulire 2019 sono attesi oltre 16000 visitatori da 100 Paesi. I quali potranno anche approfittare della splendida cornice veronese.

Toni D’Andrea, a.d. di Afidamp Servizi, società organizzatrice della Fiera, dichiara:
“Si diluiscono nelle tante variabili che compongono il luogo e l’evento fiera. Un cambio di stato rispetto al passato è certamente la collaborazione dichiarata con ISSA, una partnership alla quale si è lavorato per molti mesi e che porterà un sostanziale riposizionamento della manifestazione nell’immaginario del comparto. Questa contaminazione con visioni e regole diverse, che ridefinisce i caratteri del progetto, lo rendono più interessante e più efficace.”

La più attesa novità è certamente la prima edizione del premio Prodotto dell’Anno Pulire 2019.

Gli organizzatori vogliono così premiare la ricerca delle aziende del settore, indispensabile ad aumentare l’efficacia dei prodotti. Per questo ambito riconoscimento sono in corsa 24 aziende, italiane ed estere.

Nei padiglioni di Veronafiere la tre giorni di Pulire 2019 proporrà anche focus su tematiche attuali. 

Verrà presentato il volume La pulizia nella ristorazione, edito da Afidamp, frutto di esperienza di professionisti del settore.

Non da ultimo, spazio anche alla formazione degli operatori.