Enada Primavera, l’amusement torna a Rimini dal 13 al 15 marzo

Fiera Rimini ospiterà dal 13 al 15 marzo la 31esima edizione di Enada Primavera, da tempo punto di riferimento per il settore degli apparecchi da intrattenimento e da gioco. 

Grazie allo sforzo organizzativo di Italian Exhibition Group, e alla promozione di SAPAR, Associazione Nazionale Servizi Apparecchi per Pubbliche Attrazioni Ricreative, Enada Primavera si conferma appuntamento imperdibile a livello internazionale , e leader certo per tutto il Sud Europa.

A Enada Primavera è confermata la presenza di tutti i principali player del settore: l’intera filiera sarà presente, offrendo un’opportunità davvero unica per conoscere le novità, i prodotti, i format e le nuove norme.

Proprio l’aggiornamento sarà protagonista di Enada Primavera: il programma Enada Academydarà ampio spazio a dibattiti e momenti di confronto sui più caldi temi di attualità, come le nuove norme che regoleranno il settore, la comunicazione e il confronto a livello europeo.

Sempre più ricca la presenza internazionale. Sicuramente anche in virtù della piattaforma organizzata da Italian Exhibition Group, che permette alle aziende espositrici di incontrare i buyer internazionali seguendo un’agenda di appuntamenti concordata prima dell’inizio di Enada Primavera. L’espositore potrà visionare i profili di tutti i delegati esteri che, al contempo, vedranno l’offerta delle aziende in base ai settori merceologici. I business meeting si svolgeranno presso gli stand delle aziende con il supporto dell’ufficio marketing estero di IEG. 14 i paesi coinvolti per l’edizione 2019 di Enada Primavera sono: Austria, Croazia, Serbia, Slovenia, Macedonia, Bulgaria, Polonia, Russia, Bielorussia, Georgia, Kazakistan, Cipro, Tunisia e Algeria.

Per quanto riguarda il layout, ricordiamo che comprende i 4 padiglioni gemelli del lato ovest (mantenendo aperto, oltre all’ingresso ovest, anche quello sud), in modo da garantire un flusso di visitatori più razionale.

Confermata anche la contemporaneità tra Enada Primavera con la seconda edizione di Rimini Amusement Show, l’evento leader del divertimento senza vincita in denaro. Forte del notevole gradimento ottenuto dalla prima edizione, accresce non poco lo spazio dedicato: ora occupa l’intero padiglione C3 e il padiglione C4 del quartiere.