Ad Eudi Show la 12^ edizione del Premio Maiorca

Ad Eudi Show in fiera Bologna dal giorno 1 al 3 marzo 2019 si celebra la subacquea, una disciplina che ha alle spalle qualche decennio ormai, ed è un lasso di tempo sufficiente a creare storie, ricordi e aneddotica. 
Alcuni personaggi tuttavia spiccano sopra tutti, per carisma e per quanto hanno saputo lasciare anche in termini di eredità morale. Una famiglia davvero straordinaria è quella dei Maiorca. Fin dagli anni ’60 del secolo scorso con il grandissimo Enzo Maiorca, e proseguendo con le sue figlie Rossana e Patrizia, è impossibile parlare di subacquea senza citare i Maiorca.

Infinito l’elenco di record segnati nel campo dell’immersione in apnea, e un prestigio di questo livello meritava sicuramente di essere omaggiato e ricordato nel tempo. Per questo è stato istituito il Premio Maiorca, giunto alla 12esima edizione, ed ospitato da Eudi Show 2019.

Il prestigioso riconoscimento, voluto anni fa dalla famiglia Maiorca e da un gruppo di amici appassionati come Leo Cataldino (istruttore FIPSAS del Ferrea Sub Monza) ed Eugenio Mongelli, titolare della TEMC DE-OX di Milano Academy Award 2017, intende mantenere viva la memoria di un cognome che è nel cuore di tanti italiani, appassionati e non. 

In occasione di Eudi Show 2019 verranno nuovamente riuniti sul palco tre mondi cari ad Enzo e Rossana Maiorca: la Marina Militare, unita da forti legami alla famiglia di Enzo, Medaglia d’Oro al Valor di Marina e che sarà rappresentata dall’Amm. Div. Paolo Pezzutti com.te del Comsubin; il mondo dell’apnea con apneisti famosi come Pellizzari, Genoni, Zecchini e Nery che insieme a Patrizia Maiorca racconteranno di come la storia della sua famiglia si sia intrecciata con le loro; il mondo delle scienze del mare rappresentato da giovani laureate che si sono già distinte nella loro ancora breve attività scientifica per la passione e i risultati conseguiti e che, grazie alla Marina Militare, avranno l’opportunità di imbarcarsi su alcune unità navali tra le quali potrebbero esserci il Vespucci e il Palinuro, navi da crociera famose in tutto il mondo che hanno ospitato negli anni passate le vincitrici del premio.

Quest’anno le scelte dalla giuria relative alla 12^ edizione del Premio Maiorca durante Eudi Show 2019 sono state, in rigoroso ordine alfabetico trattandosi di tre ex aequo: 

  • Joana Buoninsegni di Napoli che ha conseguito la Laurea Magistrale in Biologia Marina discutendo la tesi “Impiego dell’acustica passiva e della foto-identificazione nella valutazione delle interazioni tra tursiope (Tursiops truncatus) e pesca al traino pelagico nel Mar Adriatico settentrionale” 
  • Giulia Furfaro di Roma che ha conseguito la Laurea Magistrale in Scienze Biologiche discutendo la tesi “Studio sistematico della famiglia Flabellinidae (Molluschi, Nudibranchi) nella regione Mediterranea e Lusitanica”
  • Francesca Glaviano di Ischia che ha conseguito la Laurea Magistrale in Scienze Biologiche discutendo la tesi “Sviluppo di un piano sperimentale per la riproduzione del riccio di mare Paracentrotus lividus (Lamarck, 1816): per lo scopo diindagini scientifiche e per l’acquacoltura.”

Ricordiamo che la cerimonia di consegna del Premio Maiorca 2019 si terrà all’EUDI Show a Bologna domenica 3 marzo 2019 alle ore 15.30, presso il palco Assosub.